• Esculapio

BERRETTI CARNEVALI VICARIO - Fondamenti della Programmazione

Aggiornato il: nov 6


Linguaggio C, Strutture Dati e algoritmi elementari, C++


Nella prima parte del testo viene introdotto il linguaggio c. La trattazione mira a raggiungere una capacità di programmazione avanzata attraverso la comprensione analitica delle regole sintattiche e semantiche che formano la struttura compatta del linguaggio. Per il bene della concretezza vengono introdotte la libreria standard del linguaggio c e le chiamate di sistema, e viene anche descritta l’architettura di un processore elementare e il modo in cui un programma c viene tradotto in assembler, codificato in forma numerica ed eseguito. In Appendice la trattazione viene estesa al c++, per raggiungere il livello di comprensione sufficiente per l’accesso ad un testo di progettazione OO. Nella seconda parte vengono introdotti i concetti di struttura dati e di algoritmo in riferimento alla rappresentazione di liste e alberi binari e ai problemi di ricerca e ordinamento. La trattazione fornisce l’opportunità per esemplificare un uso avanzato del c e per introdurre concretamente alcuni concetti fondamentali della programmazione: separazione tra logica e implementazione di una struttura dati; ricorsione e iterazione; valutazione della complessità di un algoritmo e di un problema; verifica della correttezza; disciplina di programmazione e riuso delle soluzioni.



STEFANO BERRETTI ha ricevuto la Laurea in Ingegneria Elettronica ed il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni nel 1997 e 2001. È Professore Associato di Ingegneria Informatica presso la Scuola di Ingegneria dell’Università di Firenze, dove è stato docente dei corsi di Fondamenti di Informatica, Sistemi Operativi, Sistemi di Elaborazione delle Informazioni, Computer Graphics e 3D. Svolge attività di ricerca su temi di Pattern Recognition e Computer Vision.


LAURA CARNEVALI è Ricercatore a Tempo Determinato di Ingegneria Informatica presso la Scuola di Ingegneria dell’Università di Firenze, dove ha ricevuto la Laurea triennale e specialistica in Ingegneria Informatica ed il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica, Multimedialità e Telecomunicazioni nel 2004, 2006, e 2010. È docente di Fondamenti di Informatica e svolge attività di ricerca scientifica e di trasferimento tecnologico nell’ambito della valutazione quantitativa di sistemi con vincoli di tempo reale e tempificazione incerta.


ENRICO VICARIO è Professore Ordinario di Ingegneria Informatica presso l’Università di Firenze, dove ha ricevuto il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni nel 1994. Insegna Ingegneria del Software e Sw Architectures and Methodologies, e ha tenuto vari corsi tra cui Fondamenti di Informatica e Metodi di Verifica e Testing. Svolge attività di ricerca su modelli stocastici per la valutazione quantitativa di sistemi concorrenti e su architetture e metodi di ingegneria del software.

DOVE ACQUISTARE

© 2020 Società Editrice Esculapio s.r.l. Libri Universitari P.I. 02020150377 - Privacy Policy | Cookie

Via Terracini 30 - 40131 Bologna Italy - PEC: esculapio@pec.editrice-esculapio.it

  • Amazon Icona sociale
  • Instagram
  • LinkedIn
  • YouTube Icona sociale
  • Twitter