top of page

LENCI - Lezioni di Meccanica Strutturale


La meccanica strutturale si occupa dell'analisi del comportamento statico e dinamico delle strutture, della loro resistenza alle sollecitazioni esterne, della deformazione e della rotazione degli elementi strutturali, dell'interazione tra le varie parti della struttura e delle possibili cause di cedimento o di rottura.

Questo libro si basa sulle lezioni del corso di Scienza delle Costruzioni da me tenute a partire dall’a.a. 2001-02 per il corso di Laurea di 1° livello (triennale) in Ingegneria Meccanica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona.

I contenuti del corso nascono da un difficile tentativo di conciliare le seguenti diverse esigenze, alcune oggettive, altre personali, altre che sono emerse dagli utili colloqui che ho avuto con i Colleghi Docenti della stessa disciplina o di materie con essa interagenti:

1) il corso si articola in unico modulo da 6 crediti; 2) non ci sono, a monte, altri corsi di natura strutturale; 3) ci sono invece, a valle, varie discipline con specifiche, e molto diverse, «esigenze strutturali»; 4) si vuole introdurre lo studente alle discipline strutturali, cercando di insegnargli a «sapere» e a «saper fare»; 5) il corso è di nuova concezione, nel senso che non c’è un’esperienza consolidata alla quale riferirsi; 6) si è cercato di pensare ad un programma che rappresenti una evoluzione graduale, chiara ma non traumatica, rispetto ad una impostazione classica, anche locale, della Scienza delle Costruzioni.

Il tentativo di conciliazione è stato difficile e non è necessariamente compiuto. La parte più «dolorosa» non è stata nello scrivere, quanto nel «non scrivere », e nel decidere di affrontare gli argomenti nel modo più elementare possibile anche, a volte, a scapito di un certo rigore e di qualche affermazione ambigua.


STEFANO LENCI è professore ordinario in Scienza delle Costruzioni presso l’Università Politecnica delle Marche, dove svolge la sua attività didattica e di ricerca, dove è stato Coordinatore di Dottorato, Direttore di Dipartimento, membro del Senato Accademico e membro del Consiglio di Amministrazione. Ha lavorato presso le Università di Camerino, Pisa, Roma “La Sapienza” e Parigi 6, ed è stato visiting professor presso: Technical University of Wien, Université Montpellier II, University of Aberdeen, Imperial College of Science and Technology - London, Lublin University of Technology, Universidad de Extremadura - Badajoz, Universidade de São Paulo, Catholic University of Rio de Janeiro, Hiroshima University, King Abdullah University of Science and Technology, University of Novi Sad, Lodz University of Technology, Hunan University - Changsha, Sichuan University of Science and Engineering, University of Auckland, Nanjing University of Aeronautics and Astronautics, Aalborg University.

87 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page