D'AGOSTINO - Estimo Immobiliare Urbano & Elementi di Economia

Aggiornamento: 29 apr


La disciplina Estimativa Immobiliare Urbana e l’Economia Urbanistico-Infrastrutturale-Territoriale, è rivista in questo testo, (pensato quale strumento didattico e compendio professionale), come momento della Scienza Economica della quale utilizza tutti gli strumenti al fine di individuare i valori, espressi in moneta, dei beni stabili. Essa non può non ricomprendere la conoscenza di altre discipline scientifiche quali l’Urbanistica, la Scienza e Tecnica delle Costruzioni, la Matematica, la Statistica, la Sociologia, la Storia Economica, il Diritto, la Cartografia, la Topografia, l’Astronomia, & c. Ciò consente allo studente universitario, all’Architetto, all’Ingegnere, nonché agli Amministratori pubblici e privati, ai risparmiatori, investitori ed intermediari immobiliari, di aggiornare le proprie conoscenze e competenze anche su quei beni economici immobiliari del Territorio e della Città, che avendo spiccati caratteri individuali, mancano di precisi ed attendibili riferimenti di mercato.



L’Oggettivizzazione e la Motivazione Probatoria del giudizio di valore è lo scopo principale che il presente testo si prefigge di perseguire, al fine di poter individuare quei valori che escludono le opinioni soggettive, i sentimenti, nonché le passioni dell’estimatore e delle parti interessate.


ALBERTO D’AGOSTINO ha insegnato economia Territoriale, Èstimo Immobiliare Urbano ed Esercizio professionale presso la Università di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Architettura “Valle Giulia” e “Fontanella Borghese”, dal 1992 al 2016. Oggi in qsc. Ha sempre condiviso la libera professione con l’insegnamento, nel quale ha trasfuso la pluridecennale esperienza professionale. Si è dedicato a molteplici ricerche scientifiche afferenti il campo della eco economia ambientale e territoriale nonché dell’Èstimo Urbano. Ha collaborato con diverse riviste tecniche nell’ambito della prefabbricazione industriale pesante (RDB), nonché in quello dell’approccio estimativo dei beni economici immobiliari urbani, dei beni ambientali e culturali, nonché dei beni economi- ci d’uso sociale. Allievo di LEONARDO DI PAOLA, ha partecipato con quest’ultimo, negli anni 2000 – 2005, al rilancio della Scuola Romana di Èstimo in continuità ideale con il pensiero scientifico-filosofico di Carlo Forte di Napoli, e dei maggiori trattatisti classici – neoclassici - fisiocratico-illuministi lombardi, veneti, toscani, napoletani, del XVIII, XIX, XX secolo. Costituito lo “Studio Associato D’Agostino” con il figlio Emanuele, lo Studio, ha potuto approfondire negli ultimi lustri, la metodologia finanziaria afferente la valutazione degli investimenti per la trasformazione e valorizzazione di vari asset pubblici (Torino, Milano, Genova, Parma, Firenze, Roma, Napoli,) elaborando con esito positivo e successo perizie e memorie per i principali Enti Apicali Istituzionali Nazionali

Alberto D’Agostino è dotato di certificazione europea ICMQ n° 17-04260 quale valutatore a livello avanzato in conformità uni 11558-2. Emanuele D’Agostino ha conseguito la specializzazione universitaria biennale di restauro conservativo e recupero monumentale.

13 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti
computer_con_pagina.png
Schermata 2022-03-25 alle 08_edited.png
Schermata 2022-03-25 alle 08_edited.png
Schermata 2022-03-24 alle 09.12_edited.png
Schermata 2022-03-24 alle 09.08_edited.png