• Esculapio

BRUZZI CATALIOTTI FANELLI - Elementi di Meccanica e Termodinamica

Aggiornamento: set 13


Il testo è rivolto principalmente agli studenti del primo anno dei Corsi di Laurea in Ingegneria e presenta un panorama completo di argomenti classici di meccanica, statica e dinamica dei fluidi e termodinamica. Lo scopo è quello di fornire agli studenti e ai docenti un supporto sufficientemente articolato, pur rispettando l’esigenza di compattare la presentazione dei temi illustrati, in conformità con i nuovi programmi ministeriali per i Corsi di Laurea triennali.



MARA BRUZZI si è laureata in Fisica presso l’Università di Milano ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università di Firenze. Dal 2001 è Professore all’Università di Firenze ed afferisce al Dipartimento di Fisica e Astronomia dal 2013. Ha diretto collaborazioni internazionali al CERN di Ginevra per lo sviluppo di rivelatori innovativi di particelle. È stata ospite scientifico di numerosi Istituti e Università all’estero, tra i quali il Brookhaven National Laboratory di New York e l’University of California Santa Cruz negli Stati Uniti, l’Accademia delle Scienze Russa a S. Pietroburgo ed il Korean Electrotechnology Institute in Corea del Sud. La sua attività di ricerca è centrata sullo sviluppo di dispositivi innovativi a semiconduttore per applicazioni in fisica medica e per la salvaguardia dell’ambiente. È autrice di numerosi lavori su riviste internazionali e contributi su libri o monografie.


FRANCESCO SAVERIO CATALIOTTI si è laureato ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università di Firenze. È stato ospite scientifico del Max-Planck-Institut für Quantenoptik (MPQ) di Monaco di Baviera poi Professore Associato nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania. Dal 2007 è Professore presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Firenze. Dal 2021 dirige l’Istituto Nazionale di Ottica del CNR. La sua attività di ricerca è centrata sullo sviluppo delle Tecnologie Quantistiche e si svolge prevalentemente presso il Laboratorio Europeo di Spettroscopia Non Lineare (LENS) di Firenze. È autore di numerosi lavori su riviste internazionali e contributi su libri o monografie.


DUCCIO FANELLI si è laureato in Fisica presso l’Università di Firenze e ha conseguito il Dottorato di Ricerca al Politecnico (KTH) di Stoccolma. È stato Ricercatore all’Istituto Karolinska di Stoccolma, Lecturer all’Università di Manchester, oltre che Professore invitato presso la Scuola Normale di Lione e l’Università di Orleans e ricercatore invitato presso il CNRS di Marsiglia. Ha inoltre vinto un contratto per il “rientro dei cervelli” ed è stato titolare di una Francqui Chair a Namur. Attualmente è Professore in Fisica della materia presso l’Università di Firenze e Direttore del Dipartimento di Fisica e Astronomia. La sua ricerca si colloca nell’ambito della fisica dei sistemi complessi. Fanelli è autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali.

DOVE ACQUISTARE


129 visualizzazioni