top of page

GALLI - Analisi Matematica per Architettura


Analisi matematica per architettura

L'analisi matematica è una disciplina fondamentale per molte facoltà universitarie, comprese le facoltà di architettura. Questo campo della matematica è essenziale per comprendere e risolvere una vasta gamma di problemi legati alla progettazione e all'ingegneria degli edifici, alle strutture, alle forme e alle proporzioni architettoniche.

Di seguito sono elencati alcuni dei principali argomenti di analisi matematica che potrebbero essere pertinenti per gli studenti di architettura:

  1. Calcolo differenziale: Lo studio delle derivate e delle applicazioni, tra cui la derivata come tasso di variazione, il calcolo delle tangenti e l'ottimizzazione di funzioni.

  2. Calcolo integrale: Concetti di integrazione e il calcolo di aree, volumi e centro di massa.

  3. Equazioni differenziali: Risoluzione di equazioni differenziali ordinarie che possono essere utili per modellare il comportamento di sistemi dinamici, come l'analisi delle vibrazioni di una struttura.

  4. Calcolo vettoriale: Utilizzo di vettori per descrivere la cinematica e la dinamica di oggetti nello spazio tridimensionale.

  5. Calcolo delle variazioni: Concetti di ottimizzazione e la ricerca di funzioni che soddisfano determinate condizioni per la progettazione efficiente di forme e strutture.

  6. Teoria dei numeri: Principi di aritmetica e teoria dei numeri, che potrebbero essere utili per la pianificazione di schemi regolari e proporzioni armoniche.

  7. Trasformate integrali: Concetti di trasformate di Fourier e Laplace per analizzare segnali e risolvere equazioni differenziali.

  8. Equazioni alle derivate parziali (EDP): Soluzione e interpretazione delle EDP, utili per analizzare il flusso del calore, la diffusione e altri fenomeni fisici.

  9. Geometria differenziale: Concetti come curve, superfici e teoria delle forme, importanti per la rappresentazione e l'analisi di superfici architettoniche complesse.

  10. Analisi complessa: Lo studio delle funzioni complesse e delle loro proprietà, utili per la modellazione di fenomeni fisici complessi e il calcolo con variabili complesse.

ANTONIO GALLI, laureato in matematica, è docente di matematica e Fisica nella scuola media superiore. Ha collaborato con il centro di ricerca idraulica strutturale dell’ENEL di Milano occupandosi di problemi di fluidodinamica. Per il Politecnico di Milano svolge dall’a.a. 1991/92 attività didattica presso la facoltà di Architettura, la facoltà del Design e la facoltà di Ingegneria.


MARIA ADELE GALLI, laureata in matematica, ex docente di matematica e fisica nella scuola media superiore. Per il Politecnico di Milano svolge dall’a.a. 2000/01 attività didattica presso la facoltà di Architettura e la facoltà del Design

10 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page