AGNELLO BUFALINO LAVIANO - Fisica 1. Metrologia Meccanica Termodinamica Elettrostatica nel vuoto

Aggiornamento: 17 feb


Il testo tratta gli argomenti della Fisica I, rivolti agli studenti dei Politecnici e delle Facoltà Scientifiche. Fisica I è la Fisica di base attraverso cui si cominciano a capire ed interpretare i fenomeni che ci circondano più da vicino. Proprio per questo, molti fenomeni vengono schematizzati, al fine di renderli più facilmente gestibili con la matematica di base che si apprende prima ed in parallelo al corso.

Nel testo, questi aspetti, vengono indicati e messi in evidenza. È diviso in quattro parti che trattano rispettivamente i temi della Metrologia, la Meccanica del Corpo Rigido contestualmente alla Meccanica dei Sistemi, la Termodinamica e l’Elettrostatica nel vuoto.



MICHELANGELO AGNELLO, ordinario al Politecnico di Torino, ha una lunga e consolidata esperienza di insegnamento, essendo titolare del corso di Fisica I, seguito dagli studenti di tutti i corsi di studio, da più di 20 anni. In passato ha anche tenuto corsi di Fisica II. La sua attività di ricerca è rivolta alla Fisica Nucleare e Particellare. Ha preso parte a grande esperimenti di Fisica Nucleare e Particellare ed oggi fa parte della collaborazione ALICE che si svolge al CERN di Ginevra. È autore di innumerevoli pubblicazioni scientifiche nell’ambito della Fisica Nucleare e Particellare.

STEFANIA BUFALINO è professoressa associata presso il Politecnico di Torino e ha una esperienza decennale nell’ambito dell’insegnamento di corsi di Fisica I e di elettromagnetismo. Dal 2016 è titolare del corso di Fisica I seguito dagli studenti di diversi corsi di studio del Politecnico di Torino. La sua attività di ricerca si inserisce nell’ambito della fisica nucleare e subnucleare sperimentale. È attualmente impegnata in esperimenti di Fisica Particellare realizzati presso il Large Hadron Collider del CERN di Ginevra.

FRANCESCO LAVIANO è professore associato di fisica sperimentale presso il Politecnico di Torino e titolare del corso di Fisica I dall’A.A. 2014/2015. La sua attività di ricerca si colloca nell’ambito della Fisica dello Stato Solido ed è incentrata sulla misura delle proprietà elettromagnetiche dei materiali magnetici e dei superconduttori. Associato all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) dal 2002, conduce studi sull’interazione della radiazione ionizzante con la materia.



156 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti
computer_con_pagina.png
Schermata 2022-03-25 alle 08_edited.png
Schermata 2022-03-25 alle 08_edited.png
Schermata 2022-03-24 alle 09.12_edited.png
Schermata 2022-03-24 alle 09.08_edited.png